Menu
crostata vegana al caffè e caramello
Dolci

Crostata vegana al caffè e caramello

Con questa crostata penso di aver raggiunto l’apoteosi della golosità! Era da tempo che volevo elaborare una crostata al caffè e valutando i possibili abbinamenti ho subito pensato alla salsa al caramello.

Questi due strati si completano in maniera perfetta: la leggera nota amara e intensa del caffè viene smorzata ed esaltata allo stesso tempo dalla salsa al caramello con la sua estrema dolcezza. Il guscio di pasta frolla vegana all’olio poi racchiude alla perfezione questi due elementi in un unico abbraccio.

Fidati, questa crostata stupirà proprio tutti, onnivori e non. Sono certa che neanche i più scettici si accorgeranno che è 100% vegetale.

Quali ingredienti troverai nella mia crostata vegana al caffè e caramello e sostituzioni

Farina tipo 1: è una farina semi integrale, perfetta per la preparazione di dolci e crostate. Puoi sostituirla con la stessa quantità di farina integrale, farina tipo 2 o farina di farro.

Panna di soia da montare e panna di soia da cucina: per la preparazione dello strato al caffè ho utilizzato una panna di soia da montare (non montata) perché trovo che conferisca alla crema la consistenza ideale. In alternativa puoi anche utilizzare una panna di soia da cucina aggiungendo però circa 40 g di zucchero in fase di preparazione. Per quanto riguarda invece la preparazione della salsa al caramello è necessario utilizzare la panna di soia da cucina, mi raccomando!

Caffè: ho utilizzato il caffè della moka, intenso e profumato. Ti consiglio di scegliere un caffè di qualità dall’aroma intenso perché deve essere protagonista della crostata e non rimanere in secondo piano.

Fecola di patate: conferisce alla crema al caffè consistenza. Puoi sostituirla con la stessa quantità di amido di mais (Maizena).

Agar agar: è un gelificante 100% vegetale che si ottiene dalla lavorazione delle alghe rosse. Nella cucina a base vegetale si utilizza in sostituzione della colla di pesce per rassodare creme e budini.

Ottime ragioni per provare la mia crostata vegana al caffè e caramello

  • 100% vegetale
  • senza uova e latte
  • senza burro
  • golosa
  • profuma di caffè
  • pensata per i veri amanti dei dolci
  • perfetta per un’occasione speciale
  • si conserva in frigo diversi giorni

Ingredienti

Dosi per: uno stampo da crostata da 20-22 cm ⌀ | Preparazione: 90 minuti + riposo in frigo

Per la frolla
300 g farina tipo 1 Grandi Molini Italiani
100 g zucchero a velo di canna
70 g acqua fredda
80 g olio di semi di girasole
1 cucchiaino raso di sale

Per lo strato al caffè
400 g panna di soia da montare⠀
150 ml di caffè
30 g zucchero di canna⠀
20 g fecola di patate⠀
1/2 cucchiaino di agar agar⠀

Per lo strato al caramello
250 g zucchero
85 g acqua
100 ml panna di soia (da cucina)
60 g margarina
5 g sale

Come preparare la crostata vegana al caffè e caramello

Prepara la frolla

1 – In una ciotola capiente unisci tutti gli ingredienti per la frolla eccetto la farina. Lavorali bene con un cucchiaio di legno fino a quando non saranno ben amalgamati.

2 – Ora aggiungi la farina tipo 1 e incorporala sempre con il cucchiaio di legno. Una volta che sarà stata assorbita dagli altri ingredienti trasferisci la frolla sul piano di lavoro e lavorala velocemente per ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Copri la frolla con della pellicola alimentare e lasciala riposare in freezer per 30 minuti.

3 – Passati i 30 minuti stendi la frolla con il matterello e trasferiscila in uno stampo per crostata, lasciala riposare in freezer 15 minuti prima di infornarla in forno statico preriscaldato a 175°C per 30 minuti. Per la cottura in bianco della frolla copri il fondo con della carta da forno e aggiungi dei legumi secchi. Passati 20 minuti togli la frolla dal forno e rimuovi i legumi. Lascia cuocere per altri 10 minuti in modo tale che il fondo risulti dorato.

4 – Una volta pronta lascia raffreddare completamente la frolla prima di procedere con la farcitura.

Lo strato al caramello

5 – Mentre la frolla si raffredda prepara lo strato al caramello. In un pentolino dal fondo spesso unisci lo zucchero e l’acqua. Porta il pentolino sul fuoco a fiamma bassa senza mai girare i due ingredienti. Una volta che lo zucchero si sarà completamente sciolto e avrai ottenuto uno sciroppo bello dorato (ci vorrà qualche minuto), togli il pentolino dal fuoco e aggiungi la panna di soia, mischia bene e riporta il pentolino sul fuoco per altri 2 minuti mescolando di continuo. Ora spegni la fiamma e aggiungi la margarina e il sale, mischia bene fino a quando non saranno ben incorporati.

6 – Lascia raffreddare la salsa al caramello per qualche minuto prima di ricoprire il fondo della frolla. Livellala con una spatola e trasferisci il tutto in freezer mentre ti dedichi alla preparazione della crema al caffè.

Lo strato al caffè

7 – Prepara il caffè e, una volta pronto, uniscilo in un pentolino insieme alla panna di soia da montare, la fecola e lo zucchero di canna. Scalda gli ingredienti a fuoco basso e mescola di continuo con una frusta. Quando tutti gli ingredienti si saranno ben amalgamati e lo zucchero si sarà sciolto completamente aggiungi l’agar agar sempre continuando a mescolare. Porta il composto a leggero bollore e, mescolando di continuo, lascia cuocere per 3-4 minuti in modo tale che l’agar agar si attivi. ⠀

Componi la crostata e lasciala riposare in frigo

8 – Lascia raffreddare la crema per qualche minuto e poi trasferiscila sopra lo strato al caramello. Lascia riposare la crostata in freezer per una mezz’ora e poi trasferiscila in frigo per una notte all’interno di un porta torta ermetico.

9 – Il giorno seguente decora la superficie della crostata con dei ciuffetti di panna montata, chicchi di caffè al cioccolato e granella di nocciole.

Come conservare la crostata vegana al caffè e caramello

Questa deliziosa crostata si conserva in frigo, all’interno di un contenitore ermetico, per 3-4 giorni. In alternativa puoi anche congelarla. Per farlo riponila sempre in un contenitore ermetico. Quando vorrai protrai scongelarla, meglio se gradualmente in frigo.

Crostata vegana al caffè e caramello

Ti è piaciuta questa ricetta? Se hai preparato la mia crostata vegana al caffè e caramello mi piacerebbe che tu lo condividessi con me taggandomi su Instagram @essenzavegetale o lasciandomi un commento qui sotto.

Se stai cercando altre idee per dei dolci buonissimi e 100% vegetali dai uno sguardo alla sezione dolci.

Nessun Commento

    Lascia un Commento