Menu
cupcake vegani alla vaniglia
Dolci

Cupcake vegani alla vaniglia | Con frosting alla spirulina blu

Sono innamorata di questi cupcakes vegani alla vaniglia. Ormai sai bene che sono una grande amante dei dolci e queste piccole tortine sono uno sfizio che mi concedo ogni tanto. È una preparazione semplice ma di grande effetto, perfetti per festeggiare un’occasione speciale o accompagnare un buon tè.

E pensare che sono 100% vegetali, senza uova, senza burro e senza latte. Ma ti assicuro che non sentirai la mancanza di tutti questi “senza”. La tua voglia di dolce verrà ampiamente appagata da questi deliziosi cupcakes.

Adoro questa ricetta perché in realtà può essere personalizzata come si preferisce: dalla ricetta base, è possibile sostituire la vaniglia con qualsiasi altro aroma, pensa ad esempio a della scorza di limone o di arancia, oppure del rum. Anche il frosting è personalizzabile, si può utilizzare il colorante vegetale che si preferisce, io in questo caso volevo rendere omaggio al nuovo colore dell’anno KitchenAid Blue Salt e ho utilizzato la polvere di alga spirulina blu per ottenere un colore simile…non è stupendo?

Quali ingredienti troverai nei miei cupcakes vegani alla vaniglia e sostituzioni

Farina 00: non sono solita utilizzare questo tipo di farina in quanto raffinata, ma trovo che per questa ricetta sia indispensabile per ottenere dei cupcakes sofficissimi e ben strutturati. Se preferisci puoi comunque sostituirla con della farina di farro oppure con una farina semi integrale tipo 1.

Latte vegetale di avena: è il latte vegetale che preferisco utilizzare per la preparazione dei dolci perché ha un gusto “cerealoso” perfetto per questa tipologia di preparazioni. Puoi sostituirlo con del latte di soia non zuccherato.

Margarina vegetale: conferisce ai cupcakes morbidezza e un profumo eccezionale. Puoi sostituirlo con 50 g di olio di semi di girasole.

Zucchero di canna: perfetto per donare ai cupcakes la giusta umidità e un leggero retrogusto caramellato. Puoi sostituirlo con dello zucchero bianco.

Vaniglia in polvere: conferisce ai cupcakes un gusto e un profumo irresistibili. Puoi sostituirla con dell’estratto di vaniglia oppure con dell’aroma di vaniglia.

Ottime ragioni per provare i miei cupcakes vegani alla vaniglia

  • 100% vegetali
  • senza latticini
  • senza uova
  • golosi
  • soffici
  • dolcissimi
  • divertenti
  • perfetti per una festa
  • ideali per l’ora del tè

Ingredienti

Dosi per: 12 cupcakesPreparazione: 30 minuti | Cottura: 20 minuti

170 g farina 00
175 ml latte vegetale di avena
65 g margarina vegetale
150 g zucchero di canna
1 cucchiaio di aceto di mele
1/2 cucchiaino di vaniglia in polvere
8 g di lievito
1 pizzico di sale

Per il frosting
225 g margarina vegetale
350 g zucchero a velo
2-3 cucchiai di latte vegetale
1/2 cucchiaino di vaniglia in polvere

Come preparare i cupcakes vegani alla vaniglia

Inizia con la base dei cupcakes

1 – Per prima cosa, unisci il latte vegetale e l’aceto di mele, dai una mescolata e lascia riposare per una decina di minuti. Questa sorta di latticello renderà i cupcakes ancora più soffici.

2 – Nel mentre, nella ciotola della planetaria (o in una ciotola capiente se lavori a mano) unisci la farina, il lievito, lo zucchero di canna, la vaniglia in polvere e il sale e mischia bene tutti gli ingredienti.

3 – Ora aggiungi il latte vegetale e l’aceto precedentemente miscelati e la margarina vegetale fusa (non calda). Mischia bene gli ingredienti con l’accessorio frusta, o con uno sbattitore elettrico se lavori senza planetaria, e lavora per un paio di minuti gli ingredienti, fino ad ottenere una crema liscia.

4 – Distribuisci il composto nella teglia da muffin foderata con 12 pirottini in carta e inforna a x °C per x minuti.

Prepara il frosting alla polvere di alga spirulina blu

5 – Nella ciotola della planetaria pulita lavora la margarina a temperatura ambiente fino ad ottenere una crema.

6 – Ora aggiungi un cucchiaio alla volta lo zucchero a velo e lavora gli ingredienti fino a quando non saranno ben amalgamati.

7 – Aggiungi poco alla volta la polvere di alga spirulina blu fino ad ottenere la gradazione di blu desiderata. Puoi utilizzare qualsiasi altro colorante alimentare a base vegetale per dei cupcakes di colori diversi.

Decora i cupcakes

8 – Una volta che i cupcakes saranno completamente freddi decorali con il frosting che avrai trasferito in una sac à poche con beccuccio decorativo.

Come conservare i cupcakes vegani alla vaniglia

Questi deliziosi dolcetti si conservano a temperatura ambiente per 2-3 giorni all’interno di un contenitore ermetico. Puoi conservarli anche in frigo ma in questo caso ti consiglio di lasciarli a temperatura ambiente qualche minuto prima di consumarli. Possono anche essere congelati, in questo caso però sarebbe ideale non decorare i cupcakes con il frosting e congelare le due parti separatamente.

Ti è piaciuta questa ricetta? Se hai preparato i miei cupcakes vegani alla vaniglia mi piacerebbe che tu lo condividessi con me taggandomi su Instagram @essenzavegetale o lasciandomi un commento qui sotto.

Se stai cercando altre idee per dei dolci buonissimi e 100% vegetali dai uno sguardo alla sezione dolci.

Nessun Commento

    Lascia un Commento