Menu
torta di mele allo yogurt vegan
Dolci

Torta di mele vegana allo yogurt al profumo di cannella

Questa torta di mele vegana allo yogurt mi ricorda i profumi tipici del nord Europa. Mi riporta a viaggi passati tra mercatini di Natale e vin brulé, immersa in un’atmosfera calda e rilassata. Ricreare queste sensazioni attraverso il cibo è uno dei motivi per cui cucinare mi appassiona così tanto. In più questa ricetta è davvero semplice da realizzare e di solito piace proprio a tutti, a colazione con un buon cappuccino ma anche a merenda accompagnata da una tisana calda.

Ottime ragioni per provare la mia torta di mele vegana allo yogurt al profumo di cannella

  • 100% vegetale
  • senza zuccheri raffinati
  • senza latte e burro
  • senza uova
  • golosa
  • profumata
  • perfetta pe la colazione o la merenda
  • si conserva per diversi giorni
torta di mele allo yogurt vegan

Ingredienti

Dosi per: uno stampo da 22-24 cm ⌀ | Preparazione: 15 minuti | Cottura50 minuti

3 mele Gala
230 g farina tipo 2
35 g amido di mais
140 g zucchero grezzo di canna
250 g yogurt di soia
80 ml olio di semi di girasole
1 cucchiaino di cannella
2 cucchiai di succo di limone
5 g bicarbonato
5 g lievito
1 pizzico di sale
zucchero a velo q.b (opzionale)

Come preparare la torta di mele vegana allo yogurt

1 – Per prima cosa pulisci due mele privandole del torsolo e della buccia e tagliale a cubetti in maniera grossolana. Mettile in una ciotola insieme a un cucchiaio di succo di limone e una spolverata di zucchero di canna e mettile da parte.

2 – In una ciotola capiente setaccia e amalgama bene la farina, l’amido di mais, il bicarbonato, il lievito, la cannella e un pizzico di sale.

3 – In un’altra ciotola unisci lo yogurt, l’olio di semi, un cucchiaio di succo di limone e lo zucchero. Mischiali con l’aiuto di una frusta fino a quando lo zucchero non si sarà completamente sciolto.

4 – Ora puoi iniziare ad unire gli ingredienti secchi a quelli liquidi, gradualmente e mescolando di continuo fino a quando non avrai ottenuto un composto liscio e cremoso.

5 – Incorpora nel composto le mele precedentemente tagliate, assicurandoti di non incorporare il liquido in eccesso formatosi nelle ciotola in cui hai fatto riposare le mele.

6 – Trasferisci il tutto in uno stampo tondo leggermente oleato e infarinato e livella la superficie sbattendo leggermente lo stampo sul piano di lavoro. Decora con una mela tagliata a fettine e spolvera con dello zucchero di canna.

7 – Cuoci in forno statico preriscaldato a 180°C per 50-55 minuti controllando l’effettiva cottura con uno stecchino: se rimane asciutto, la torta è pronta! Lasciala raffreddare una decina di minuti prima di toglierla dallo stampo. Servi con una spolverata di zucchero a velo.

I miei consigli

Per questa ricetta ho utilizzato le mele Gala, piccole e dolci. Se in casa hai una varietà diversa, come Fuji, Golden, Pink Lady ecc. andranno bene comunque.

Io adoro la cannella, quindi ho aggiunto all’impasto un cucchiaino bello pieno che ha conferito alla torta un colore ambrato e un profumo irresistibile. Se preferisci dare solo un sentore di cannella diminuisci la dose mettendone mezzo cucchiaino. Ricorda che questa ricetta può essere preparata anche senza cannella, magari aggiungendo al suo posto la scorza di un limone o di un’arancia.

Ogni forno è diverso, per questo controlla sempre con uno stecchino l’effettiva cottura della torta. Se dopo averlo immerso risulta asciutto, la torta è pronta.

torta di mele allo yogurt vegan

Ti è piaciuta questa ricetta? Se hai preparato la mia torta di mele vegana allo yogurt mi piacerebbe che tu lo condividessi con me taggandomi su Instagram @essenzavegetale o lasciandomi un commento qui sotto.

Sei alla ricerca di altri dolci alle mele 100% vegetali? Dai un’occhiata a queste ricette:

Apple pie vegana

Plumcake vegano alle mele, cannella e scorza d’arancia

Pancake vegani alle mele

8 Commenti

  • Gioia Luzzi
    17 Ottobre 2023 at 15:56

    È buonissima! L’ho fatta oggi, veramente ottima. Non avevo l’amido di mais, l’ho sostituita con semplice farina.
    Sei davvero brava.
    Grazie mille 🙂

    Rispondi
    • Silvia
      17 Ottobre 2023 at 16:56

      Sono felice che ti sia piaciuta! È una delle mie torte preferite 🥰

      Rispondi
  • Giulia
    17 Ottobre 2023 at 17:18

    Ottima la tua torta di mele!! Già fatta due volte 🙂

    Rispondi
    • Silvia
      17 Ottobre 2023 at 17:25

      Grazie mille! È una delle mie preferite in assoluto, semplice e genuina ☺️

      Rispondi
  • Silvia
    9 Marzo 2024 at 18:41

    Ciao, io la sto facendo per la prima volta, ma mi è venuto l’impasto molto solido. Cosa potrei avere sbagliato? Grazie

    Rispondi
    • Silvia
      20 Marzo 2024 at 10:07

      Ciao Silvia, cosa intendi per molto solido? Il risultato finale com’era?

      Rispondi
  • Tamara
    16 Marzo 2024 at 09:36

    La miglior ricetta per la torta di mele che abbia mai provato!! Grazie 🌸💐

    Rispondi
    • Silvia
      20 Marzo 2024 at 09:58

      Sono davvero felice che ti sia piaciuta così tanto!😊

      Rispondi

Lascia un Commento